Come sponsorizzarci su Facebook e Instagram senza pagare 1€

Simone Talamo

Simone Talamo

Vuoi avviare o promuovere la tua attività?
Contattami oggi cliccando qui.

Come-sponsorizzare-su-Facebook-Instagram-senza-pagare

Ciao imprenditore o aspirante tale!

Oggi condivido con te quello che definisco uno dei “pilastri” principali di come promuovo online le mie attività e quelle dei miei clienti.

Non mi piace definirlo un “segreto” perché sembra che voglia venderti qualcosa che so solo io.

Però ti garantisco che se riuscirai a comprendere bene quello che troverai all’interno di questo articolo, non ci dormirai stanotte e potresti anche decidere di contattarmi per una consulenza o per iniziare a promuovere la tua attività online.

Se preferisci ho girato anche un video dal mio Canale YouTube che trovi qui:

Hai sentito bene, ti toglierò letteralmente il sonno “in senso buono sia chiaro”, per quanta eccitazione proverai dall’aver trovato un metodo che possa permetterti di promuoverti A PAGAMENTO su Facebook e Instagram ma… GRATIS.

A pagamento ma gratis? Devo fare qualcosa di illegale?

No assolutamente no!

Dovrai solamente sfruttare una semplice strategia che quando decidi di aprire il mio secondo business, mi ha permesso di immagazzinare più di 12 mila contatti email di potenziali clienti in meno di 1 solo anno.

Forse ti chiederai cosa farci con 12 mila contatti di persone iscritte alla tua Mailing List.

Beh, formano la tua community.

Gettano le solide fondamenta del tuo business perché sono persone che hanno deciso volontariamente di essere aggiornate sui progressi della tua attività e li avrai sempre a disposizione per potergli vendere i tuoi prodotti e servizi.

Tieni presente che per l’attività in questione con i primi 600 contatti riuscii a vendere un eBook che in 2 giorni mi ha portato 1000 € di guadagni e un corso dal vivo che in una settimana è andato Sold Out (12 persone).

Entriamo quindi ora nel cuore dell’argomento e sveliamo questo meccanismo che ti permetterà di pubblicizzare la tua attività (o avviarla da zero).

Come pubblicizzare la propria attività su Facebook e Instagram a pagamento… gratis!

Questo che stai per vedere è lo schemino che ti permetterà di ottenere questo straordinario risultato:

Quello che vedi in foto viene definito dai noi tecnici con il termine “Funnel”.

Come ho spiegato già in altri miei articoli, il Funnel nell’immaginario collettivo è visto come un Imbuto, sostanzialmente è percorso formato da diversi step, attraverso i quali un utente deve necessariamente passare prima di trasformarsi in cliente.

Ogni tassello della schema che vedi in foto è un step attraverso il quale il tuo potenziale cliente dovrà passare.

Ok Simone ma riesci a spiegarlo in modo più semplice, magari facendo anche un esempio reale?

Certo! Ma prima di spiegarti ogni tassello della strategia, comincio parlandoti delle cose che tu dovrai già avere pronte all’uso.

Altrimenti non riusciresti a capire nulla di questa strategia.

1. Devi avere un Sito Web/Blog

Come creare Siti Web con Divi

Comincia tutto da qui.

Se non hai un sito web dove far atterrare i tuoi potenziali clienti equivale a non avere un negozio fisico per strada e voler comunque vendere: impossibile.

Ti serve un posto dove mostrare quello che vendi e come lo vendi.

PS: a tal proposito se necessiti di un sito web/blog puoi contattarmi e discutiamo del tuo progetto.

2. Devi avere un Lead Magnet

Il Lead Magnet è un magnete.

E’ un prodotto (digitale o fisico) che serve per attirare l’attenzione del tuo potenziale cliente.

Il Lead Magnet serve come moneta di scambio per ottenere l’email del visitatore e viene fornito sempre gratuitamente.

Generalmente come Lead Magnet si usano:

  • eBook/Pdf
  • Mini video corsi
  • Prodotti fisici di vario tipo

Puoi scegliere anche altri tipi di Lead Magnet come per esempio l’accesso ad un Gruppo Facebook privato in cui all’interno ci saranno contenuti di valore.

Puoi scegliere quello che preferisci, l’importante è che il Lead Magnet sia un prodotto (fisico o digitale) che dia un immediato valore all’utente e che sia facilmente consumabile.

I Lead Magnet che vanno per la maggiore sono quelli digitali perché non hanno costi da sostenere nel tempo se non il nostro tempo speso per realizzarlo.

Facciamo un esempio.

Poniamo il caso che tu sia un commercialista e voglia promuovere il tuo servizio di gestione delle P.Iva per chiunque chi vuole aprirla per la prima volta.

Quello che dovrai fare sarà creare un Pdf che spieghi esattamente come funziona l’apertura della P.Iva e quanto costerà.

Il ragazzo che vede questo annuncio decide di ottenere queste informazioni e si iscrive alla tua mailing list per ottenere questo contenuto.

Lui è contento di avere le idee più chiare. Tu hai ottenuto il suo contatto e potrebbe diventare tuo cliente.

Facile no?

In sostanza si tratta di creare e impacchettare delle informazioni in un eBook oppure in formato video o audio e offrirlo agli interessanti in cambio del loro contatto.

Ma… Perché devi ottenere l’email del visitatore?

Perché l’email, insieme al numero di telefono è l’unico modo che abbiamo per poter ricontattare il nostro potenziale cliente più volte senza dover investire costantemente in pubblicità.

Devi tenere presente che molto spesso le persone sono interessate a quello che offri ma non sono pronte ad acquistarlo nell’istante preciso in cui tu lo stai vendendo.

Esempio: voglio offrire la mia consulenza di web marketing e tu vedi la mia pubblicità su Facebook. Ti interessa perché avevi intenzione di avviare un business e vorresti ottenere i consigli di un esperto, ma ancora non hai capito se quella potrebbe essere la tua strada, quindi rimandi.

Oppure magari non hai il budget in quel momento esatto.

Oppure più semplicemente in quel momento in cui hai visto l’offerta avevi altro da fare e hai rimandato.

Di motivi per cui una persona rimanda, anche se è interessata ad un prodotto o servizio ce ne sono migliaia e sarà sicuramente capitato anche a te.

Quindi per poter tornare nella mente di questa persona, abbiamo bisogno di poterlo ricontattare “gentilmente” e ricordagli che non siamo andati via.

Quindi ci serve la sua email…

Perché non il numero di telefono?

Perché il telefono è una modalità di contatto che “a freddo”, senza conoscerti, in pochi sono disposti a dare. E’ sicuramente un tipo di contatto eccellente ma è utile solo in futuro.

Ora che hai un Sito Web/Blog e un Lead Magnet, sei già a buonissimo punto.

Avere queste due cose ti permette fin da subito di promuovere i tuoi prodotti e servizi e di far crescere enormemente il tuo business.

Però tu sei finito in questo articolo non solo per sponsorizzarti a pagamento. Tu sei qui perché ti ho promesso che esiste un modo per farlo GRATUITAMENTE.

Per Sponsorizzarti su Facebook e Instagram gratuitamente ti serve un ultima cosa.

Quello che in gergo tecnico si chiama: TripWire ma che nella realtà non è nient’altro che un prodotto o servizio DA VENDERE ma che non costi molto.

Lo scopo del TripWire dovrà solo essere quello di ripagarti il costo pubblicitario (non di guadagnare) prima ancora di vendere il tuo prodotto o servizio principale e quindi il prezzo dovrà essere di € 7/14 oppure in alcuni rari casi può arrivare anche fino ad €200.

Ora hai:

  1. Un Sito Web/Blog
  2. Un Lead Magnet
  3. Un TrpWire

Sei al completo e posso completare la spiegazione della strategia.

Strategia definitiva per sponsorizzarsi all’infinito gratuitamente

Riprendendo l’esempio del Commercialista di sopra che vuole proporre i propri servizi di gestione P.Iva per chiunque voglia aprirla per la prima volta, quello che dovrai fare sarà quindi creare un eBook più approfondito (oppure un video corso oppure ancora una prima consulenza) da vendere ad un prezzo che sia poco impegnativo.

Quando avrai creato questa offerta non ti resterà che promuoverla sia all’interno del tuo Lead Magnet, sia attraverso una breve serie di email da inviare nei giorni successivi.

Così facendo riuscirai ad ottenere le entrate economiche necessarie per pagarti le tue pubblicità in automatico.

Se per esempio spendi 10€/giorno per promuovere su Facebook e Instagram il tuo Lead Magnet, otterrai ogni giorno decine e decine di contatti.

Ipotizzando che il tuo Lead Magnet sia una prima consulenza in offerta esclusiva valida solo per 7 giorni dal download ad un prezzo di € 37, ti basterà vendere una sola consulenza per pagarti quasi 3 giorni di pubblicità.

Con 3 giorni di pubblicità intanto avrai ottenuto decine se non centinaia di contatti di potenziali futuri clienti a cui vendere i tuoi prodotti e servizi più costosi.

Nel capitolo che segue ti spiego questa strategia per step, guardando il grafico.

Strategia Step by Step

La strategia di questo schema in foto ti racconta i passaggi che il tuo potenziale cliente deve fare e che ora ti spiegherò uno alla volta.

Iniziamo!

  1. Il tuo potenziale cliente ti trova su Google o vede una tua Pubblicità su Facebook (indicati dai pallini all’inizio)
  2. Atterra sul tuo articolo del Blog (Blog Post) in cui all’interno trova il link per scaricare il Lead Magnet (Optin Page) oppure vede direttamente la tua pubblicità su Facebook (Facebook Ad) e sceglie di iscriversi per ottenerlo gratuitamente.
  3. Dopo il download ci sarà subito una pagina di ringraziamento (Thank You) per aver scaricato il Lead Magnet dove proporrai fin da subito la tua offerta esclusiva di consulenza.
  4. Se l’utente decide di acquistarla subito bene, hai raggiunto il tuo obiettivo. Se non dovesse succedere niente panico. All’interno del tuo Lead Magnet avrai sicuramente inserito dei link per approfittare dell’offerta e durante le email automatiche che invierai successivamente farai da promemoria di questa offerta che sta per scadere.

A questo punto può accadere che l’utente decida di approfittare della tua offerta in un secondo momento (molto probabile) e tu starai immagazzinando decine e decine di contatti di potenziali clienti a costo 0.

Questo sistema è in assoluto il migliore (forse anche l’unico) metodo per promuovere online la propria attività in modo scalabile a costo 0.

Sei pronto a promuovere il tuo business?

Siamo giunti al termine di questo articolo e spero che ti sia stato di aiuto per promuovere online il tuo business.

Se necessiti di una consulenza privata o se vuoi promuovere i tuoi prodotti o servizi online o vuoi realizzare il tuo nuovo Sito Web puoi contattarmi cliccando qui.

Io insieme al mio team studieremo il tuo caso per proporti la soluzione migliore in base al tuo budget e agli obiettivi da raggiungere.

Ti consiglio inoltre di seguirmi sul mio Profilo Instagram se vuoi conoscermi personalmente e sul Canale YouTube dove condivido guide e tutorial.

Un abbraccio,

Simone

Condividi l’articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SIMONE-TALAMO

Vuoi aumentare i tuo clienti promuovendoti online?